Buona Pasqua dal Circolo Polare Artico

Condividendo con voi una bellissima foto giunta da Nave Alliance in operazione al Circolo Polare Artico,  invio i miei più cari  e sinceri auguri di una serena Santa Pasqua, a tutti i Soci dei Gruppi della Delegazione Liguria.
Cordialmente Roberto Camerini
Circolo Polare Artico

GENTILUOMINI DI MARE NR 50 DICEMBRE 2016

Gentiluomini di mare nr. 50

La pubblicazione “Gentiluomini di mare” è edita dai Soci del Circolo Ufficiali Marina Militare di Venezia e viene inviata per posta elettronica (e-mail) a tutti coloro che hanno fornito il proprio indirizzo elettronico.

La collaborazione al periodico è aperta a tutti gli ufficiali della Marina in servizio ed in congedo, ai Soci dei Circoli ed a chiunque voglia far pubblicare un articolo, una poesia o degli annunci che siano in accordo con lo spirito del giornalino. Il materiale può essere inviato su supporto elettronico (memory key o CD) o cartaceo al seguente indirizzo:

“Gentiluomini di Mare” c/o Circolo Ufficiali MM Castello 2167 30122 – Venezia

Il materiale può anche essere inoltrato via e-mail alla casella di posta elettronica rudyguasta1@tin.it

Esclusivamente via e-mail possono essere richiesti numeri arretrati direttamente al redattore o, col solo rimborso delle spese di spedizione, può essere richiesto l’invio del CD-ROM contenente tutti i numeri pubblicati in formato pdf stampabile

Responsabile/redattore
C.A. (a) Rudy Guastadisegni (Ordine Nazionale dei Giornalisti, n. 116741)

scarica il nr. 50

AMBROGIO BECCARIA CAMPIONE ITALIANO CLASSE MINI 650

Beccaria, il velista che gli avversari se li porta via!

INCONTRO CONFERENZA CON IL GIOVANE (MA GIA’ IMMENSO) NAVIGATORE ITALIANO
AMBROGIO (detto il BOGGI) BECCARIA 
GIOVEDI’ 24/11, ore 18.45, Sede Darsena Milano, via Gorizia 9/B
Ambrogio BeccariaI Francesi, occultando sapientemente le “lezioni” avute da Orazio Nelson, si sono sempre ritenuti dei grandi marinai.
Ma non si dimenticano mai che c’è un popolo “cugino” e vicino, che è fatto di santi, poeti e soprattutto…. di navigatori. E, pertanto, quando un Italiano partecipa alle regate atlantiche veliche partenti dai porti della Francia, questi è sempre un sorvegliato speciale perché, … parce que ces diables d’Italiens quelque chose se combinent toujours! (“questi diavoli di italiani qualcosa la combinano sempre!”) 
E, anche stavolta, è andata così. Il nostro Ambrogio (Boggi) Beccaria  (“nostro” anche perché, in occasione del Navigami dello scorso maggio, Ambrogio, con la sua barca Ambeco alla grande!” era ormeggiato proprio davanti alla nostra sede in Darsena), nella mitica regata “SAS” (ovvero la Les Sables-d’Olonne (Francia occidentale) – Azzorre – Les Sables-d’Olonne) è arrivato secondo assoluto nella Classe MINI 6.50 ma dopo aver vinto, con ampio margine, la seconda tappa, quella del ritorno, regolando alla grande (anzi, Ambeco alla grande!) gli agguerriti avversari (quasi tutti francesi): così, è stata la sua imbarcazione ad entrare per prima nel porto di Les Sables. E pensare che i suoi concorrenti erano dotati di barche (Pogo 3 e Offcet) di ultima generazione e velocissime….
Non contento, “Il Boggi”, doumenega scorsa, 13/11, ha anche stabilito il record di percorrenza della tratta “Portofino-Giraglia (Corsica) – Portofino” con un catamarano da mt 5,50.
Un altro grande Italiano, quel “monumento alla marineria velica” che è Vittorio Malingri, ha subito tentato, lunedì, di fare il nuovo record ma invano.
Ebbene, Ambrogio e (forse) anche Vittorio Malingri saranno presenti presso la ns. Sede (vedi file allegato) 
GIOVEDI’ 24/11, ore 18.45, Sede Darsena Milano, via Gorizia 9/B
per raccontarci, da amici e fra amici, seduti là, dietro quel tavolo, dove importanti velisti, da Soldini a Pasquale De Gregorio, a Susanne Beyer, si sono accomodati, le loro avventure negli Oceani, per spiegarci dove sta andando il mondo della vela estrema (con barche che ormai non navigano più: ormai, letteralmente, “volano”!) e, soprattutto, per farci assaporare l’adrenalina delle regate. 
Al termine un piccolo aperitivo offerto dal main sponsor di Ambrogio, AMBECO Servizi.
Durante la serata verranno, naturalmente ripercorse anche le tappe principali del percorso velistico del “Boggi”, giovane e geniale studente di Ingegneria navale alla facoltà di La Spezia. E’ importante esserci, perché…
…perché  quei diavoli di Italiens qualche cosa la combinano sempre!
NON MANCATE!!
Associazione Nazionale Marinai d’ Italia – I Gruppo – Milano “M.O.V.M. A. Carabelli” – “in corde mare et classis”
Il Segretario
Cesare Manstretta