Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!
shadow
> EVENTI > News > SEBASTIANO DENARO, CONFERITO ATTESTATO DI RICONOSCENZA

SEBASTIANO DENARO, CONFERITO ATTESTATO DI RICONOSCENZA

 

Avola, Continuò a combattere nonostante le ferite, conferito l’attestato di riconoscenza a Sebastiano Denaro

Avola, attestato a Sebastiano DenaroSi è svolta ieri la cerimonia di conferimento dell’attestato di riconoscenza alla Medaglia d’Oro al Valor di Marina II Capo incursore Sebastiano Denaro, in servizio per Marisicilia, per la seguente motivazione: “il giorno 2 del mese di ottobre 2010 a Herat (Afghanistan) a seguito di un durissimo scontro a fuoco contro forze ostili, nonostante le ferite riportate e incurante della sofferenza, reagiva all’offensiva con grande coraggio per non farsi sopraffare dal nemico”.

La cerimonia si è svolta nella sala consiliare del Palazzo di Città alla presenza del sindaco Luca Cannata e del Capitano di Fregata Felice Miraglia (Comandante della Compagnia del Terzo Reggimento San Marco Roma dislocata ad Augusta) in rappresentanza del Comandante Marittimo Sicilia contrammiraglio Nicola de Felice. Il primo cittadino ha consegnato l’attestazione di riconoscenza per il brillante esempio di alto valore civico e spirito di sacrificio nonché per il grande coraggio, l’abnegazione e il non comune senso del dovere dimostrati in occasione dello scontro a fuoco contro le forze nemiche in Afghanistan.

Ecco la motivazione per la “Medaglia d’Oro al Valor di Marina”: “Tornato in azione in territorio afghano dopo le gravi lesioni subite durante una precedente missione, nel corso di un durissimo scontro a fuoco contro forze ostili, nonostante le ferite riportate, incurante della sofferenza, con grande coraggio e sprezzo del pericolo, reagiva al nemico esortando i componenti della sua unità a non curarsi delle sue condizioni e a reagire all’offesa per non farsi sopraffare. Splendida figura di sottufficiale incursore di elevatissime virtù militari, mirabile esempio di ardimento e coraggio, con la sua azione, in un contesto multinazionale, ha contribuito a accrescere il prestigio del reparto, della Marina Militare e della nazione”.

 

tratto dal quotidiano online Siracusa News

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: