shadow
> EVENTI > ANMI > LA BEFFA DI BUCCARI E LA RESISTENZA SUL PIAVE

LA BEFFA DI BUCCARI E LA RESISTENZA SUL PIAVE

beffa di buccariNel centenario della fine della Grande Guerra, dopo la Conferenza di Novembre su Caporetto (“Caporetto: disfatta e risurrezione”) prosegue il percorso di ANMI Milano per conoscere gli accadimenti che portarono alla Battaglia di Vittorio Veneto con la vittoria finale del 04 novembre 1918.

Per giungere a quelle pagine di storia occorre conoscere o ricordare le azioni della Marina del Dicembre 1917 (affondamento della WIen ad opera dei MAS 9 e 13) e del Febbraio del 1918 (la Beffa di Buccari, con i MAS 94, 95 e 96)  e la poderosa resistenza dell’Esercito sul Piave, grazie anche all’ardimento suscitato dalla canzone “La Leggenda del Piave“.

Come a Novembre saremo accompagnati in tale percorso dal Dott. Francesco Mancino, nostro giovane Socio, che 

SABATO 17/03 alle ore 15,30

terrà la Conferenza con corredo di immagini:

 BEFFA DI BUCCARI E RESISTENZA SUL PIAVE:

QUANDO IL MORALE SERVE PIU’ DELLA BAIONETTA!

Tutti Eroi! O il Piave o tutti copati!

Sarà un’occasione per riscoprire quanto le azioni audaci e vittoriose della Marina (che prima sostennero e poi innalzarono il morale delle truppe nelle trincee sul Piave) ed una canzone (che divenne un vero e proprio inno, a tal punto che il Gen. Diaz, a guerra ancora in corso, scrisse: <<la canzone la leggenda del Piave al fronte è più di un generale!>>) poterono risollevare le sorti del conflitto, instillando nel Paese un senso di unità e di  rinascente volontà di riscatto.

l Fronte a Maserada sul Piave (Treviso)

Dunque, cari  Soci e Socie, tutti presenti! Occorre

CONOSCERE PER CAPIRE ,
RICORDARE PER RISPETTARE
IL SACRIFICIO DI TANTISSIMI GIOVANI!
NON MANCHIAMO!
Associazione Nazionale Marinai d’ Italia – I Gruppo – Milano “M.O.V.M. A. Carabelli” – “in corde mare et classis”