Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!
shadow
> EVENTI > Eventi ANAIM > FORTIFICAZIONI DEL GOLFO DAL PASSATO AL FUTURO

FORTIFICAZIONI DEL GOLFO DAL PASSATO AL FUTURO

L’Associazione DALLA PARTE DEI FORTI ha il piacere di invitarla al convegno che si terrà sabato 26 novembre, alle ore 16.15 presso il refettorio dell’ex convento Olivetano delle Grazie (PortoVenere), dal titolo: FORTIFICAZIONI DEL GOLFO DAL PASSATO AL FUTURO.

L’evento, con il patrocinio e la collaborazione del Comune di Porto Venere, sarà un’occasione di approfondimento sulle tematiche del futuro delle fortificazioni nell’area del Golfo della Spezia e nello specifico nel territorio di PortoVenere, il tutto alla luce delle attività svolte dalla nostra associazione in questi anni e delle relazioni che un gruppo di tecnici spezzini ha curato durante l’ultimo convegno internazionale Fortmed che si è tenuto a Firenze.

Fortificazioni del Golfo dal passato al futuroL’Associazione DALLA PARTE DEI FORTI, che non ha alcun fine di lucro, intende perseguire esclusivamente finalità di promozione sociale e culturale.
L’Associazione, si propone di: tutelare, valorizzare e diffondere la cultura del territorio di appartenenza, nello specifico la provincia della Spezia e le aree circostanti, attraverso la riscoperta delle antiche fortificazioni, delle opere fortificate e delle costruzioni storiche, anche con riferimento alle tradizioni, ai contesti storico/culturali e architettonici legati all’intervento dell’uomo sulla natura. 
Gli scopi ed i propositi dell’Associazione sono di: studiare il territorio e le opere dell’uomo in esso presenti, catalogale i documenti storici accessibili e consultabili, diffondere le informazioni in proprio possesso attraverso ogni possibili iniziativa culturale diretta a soci e non soci, collaborare con enti e amministrazioni pubbliche al fine di preservare e valorizzare gli elementi storici e culturali legati agli edificati storici, valorizzare il patrimonio architettonico delle antiche fortificazioni e degli edificati storici, operare anche attraverso convenzioni o atti similari per garantire la conservazione e la fruibilità dei siti citati.

L’associazione si propone tra l’altro di :
– organizzare corsi di formazione, aggiornamento, e perfezionamento ;
– organizzare manifestazioni artistiche, spettacoli, concerti, concorsi e conferenze, convegni e dibattiti,  scambi artistici nazionali ed internazionali ;
– favorire l’educazione nelle scuole e presso ogni altro centro culturale e formativo ;
– promuovere inoltre queste ed altre iniziative sociale che siano ritenute idonee al raggiungimento dello scopo sociale.

L’Associazione è apolitica, apartitica e aconfessionale

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: