Murena

Il sommergibile avvicinatore MURENA

Classe
Impostazione 
Varo
Consegna
Cantiere
Lunghezza
Larghezza
Pescaggio
Profondità di collaudo
Propulsione termica
Propulsione elettrica
Velocità in superficie
Velocità in immersione
Autonomia in superficie
Autonomia in immersione
Equipaggio

Tritone
01.04.1942
11.04.1943
25.08.1943
O.T.O. del Muggiano
mt 63,15
mt 6,98
mt 4,87
mt 130
2 diesel da 1.200 CV
2 motori da 400 CV
16 nodi
8 nodi
5.400 mn a 8 nodi
80 mn a 4 nodi
5 ufficiali, 44 sottufficiali e comuni

Operazioni con i Mezzi d'Assalto
.
.

.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.

Durante l’allestimento il Murena venne adattato per renderlo idoneo a trasportare quattro S.L.C..

L’8 settembre 1943 il battello era ormeggiato nel cantiere del Muggiano ed era quasi pronto per entrare in servizio. 

Il Direttore di Macchina, Capitano del Genio Navale Marietti,  effettuò le operazioni per l’affondamento allo scopo di non far cadere il Murena nelle mani dei Tedeschi e perì durante l’operazione. 

Successivamente il Murena venne recuperato dai Tedeschi e portato a Genova. Durante il bombardamento, avvenuto il 4 settembre 1944, il sommergibile venne affondato.

Il Murena il giorno del varo. Sono ben visibili i cilindri destinati a trasportare i "maiali"
Il Murena il giorno del varo. Sono ben visibili i cilindri destinati a trasportare i "maiali"