COLONIE – LE COLONIE MARINE SULLA COSTA APUO-VERSILIESE

Le colonie marine e la loro architettura

Le colonie marine (ma anche quelle montane, o fluviali) sono opere architettoniche uniche al mondo. Sono manufatti architettonici realizzati solo ed esclusivamente in Italia nel secolo scorso, a partire dalla metà degli anni Venti. 
Tre sono le tipologie architettoniche che caratterizzano le colonie, e tutte e tre sono presenti sul tratto di costa che va dalla foce del Fiume Magra sino a Lido di Camaiore: la torre, il monoblocco, il villaggio. Queste tre tipologie sono rappresentate dalla Torre Fiat, dalla Colonia XXVIII Ottobre dei Fasci di Combattimento di Torino (il monoblocco) e dalla Colonia Opera Balilla Torino Milano e Vercelli, più nota come “ex campo profughi” (il villaggio).

La visita e la conferenza

Sabato 15 Dicembre 2018, dalle ore 10:30 alle ore 12:00, l’Architetto Paolo CAMAIORA organizza una visita guidata alla TORRE FIAT (oggi Torre Marina) a cui seguirà, nel pomeriggio, una conferenza sull’architettura delle colonie marine.
Per partecipare alla visita, per un massimo di 30 persone, occorre confermare l’adesione all’indirizzo di posta elettronica architettopaolocamaiora@gmail.com entro e non oltre il 10 Dicembre p.v.. Si evidenzia che potranno accedere alla visita solo coloro che avranno inviato il proprio nominativo all’indirizzo di posta elettronica sopra indicato.
Per gli interessati il punto di ritrovo è di fronte all’ingresso della Torre, a Marina di Massa Via del Fortino nr. 1. 
Nel pomeriggio, dalle ore 16.00 alle ore 19.00, presso la sala conferenze dell’Autorità Portuale di Marina di Carrara Viale Colombo n° 6,  si terrà la conferenza storica sulla storia delle Colonie marine edificate sulla costa apuo-versiliese. Nell’occasione si presenterà una proposta di recupero di una colonia che attualmente versa in stato di forte degrado, proposta redatta in collaborazione con gli Architetti Roberta MENCONI e Sara VENTURI. L’ingresso alla sala è gratuito e la conferenza è pubblica.
Colonie sulla costa apuo-versiliese

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.