Ciao “squaletto” Mario

Mario Barnaba
Mario Barnaba

Si è svolta ieri 17 febbraio, presso la Parrocchia di San Lorenzo Martire a Folgaria nel Friuli, la cerimonia funebre dell’Incursore Mario BARNABA del 17° Corso “Squali”, anno 1966. Presenti alla cerimonia, con la Bandiera di rappresentanza dell’ANAIM, un nutrito numero di A.I. sia friulani che provenienti da fuori regione ed alcuni compagni di corso venuti da lontano per accompagnare Mario nella sua ultima navigazione.

Con il proprio Labaro una rappresentanza della Sezione ANPDI NORD FRIULI di COLLALTO quale segno di profonda stima ed amicizia per Mario perché accomunati dalla passione per il paracadutismo; numerosissimi anche gli amici friulani come gesto di affetto per Lui e la sua famiglia. Al termine della Santa Messa momenti di grande commozione per le parole di Martino Pascullo che ha ricordato Mario e la lettura della “Preghiera del Marinaio”, da parte di Oscar Loschi.

Schierati all’uscita dalla chiesa gli amici Incursori e Paracadutisti che hanno salutato l’amico Mario all’unisono e a gran voce: “Ardito Incursore Mario Barnaba, PRESENTE!!” poi il trasferimento per il cimitero di San Tommaso a Maiano; era il desiderio di Mario riposare qui accanto a suo padre. Prima dei saluti di commiato un cameratesco momento di aggregazione durante il quale la famiglia di Mario, profondamente commossa, ha ringraziato di cuore tutti coloro che hanno voluto essere presenti alle esequie e quanti , non potendo, lo hanno fatto attraverso telegrammi e messaggi di condoglianze.

Dal Presidente ed i massimi vertici della Sezione ANPDI NORD FRIULI, assieme con il Direttore della Scuola di Paracadutismo, il progetto di dedicare a Mario BARNABA il 3° Corso previsto per il prossimo aprile.

Ciao Mario e buona navigazione sui mari celesti dove, ad attenderti, troverai i tuoi Fratelli Incursori.

Gigi M.

  1. E’ doveroso un ringraziamento particolare all’ ai Miani Luigi per la costante presenza e sostegno a Mario nel periodo della malattia e per l’impegno prestato nella organizzazione e coordinazione di quanti hanno partecipato alla cerimonia funebre.
    Ai Ballarin E.17 corso.