Precetto Pasquale

Precetto PasqualeMercoledì 14 marzo 2018 alle ore 12.00, presso la chiesa parrocchiale di Nostra Signora delle Grazie, si svolgerà una Santa Messa di Precetto Pasquale a favore di tutto il personale di Comsubin in servizio ed in congedo.

In tale occasione verrà fatta memoria del STV PA/IN Lorenzo Lazzareschi nel 20° anniversario della sua scomparsa.

Per informazione dalle 11.00 sarà possibile accedere al Sacramento della Confessione.

Sergio Denti, Assaltatore della Decima MAS

Sergio Denti assaltatore Decima MasSu iniziativa del Presidente del 67° club Frecce Tricolori,  verrà celebrata una messa in ricordo di Sergio Denti, assaltatore della Decima Mas (RSI) e protagonista dell’ultima azione dei mezzi d’assalto nella 2°guerra mondiale recentemente scomparso all’età di 93 anni.

La messa verrà celebrata nella chiesa di S. Maria Maddalena dei Pazzi in Firenze, via Borgo Pinti 60 (angolo via della Colonna, centro storico) lunedì 12 marzo alle ore 1100.

La storia di Sergio Denti è stata raccontata dal giornalista e storico Enrico Nistri  con il libro “L’ultimo assaltatore. Sergio Denti dalla Regia Marina alla X Mas” edito da Sassoscritto. Il libro percorre la vita di Sergio Denti, marinaio che si arruolò nel 1940 nella Regia Marina come volontario di guerra e dopo l’8 settembre militò nella X Flottiglia Mas compiendo un’impresa che ha del leggendario. Col suo barchino esplosivo, riuscì a mettere fuori combattimento, nella notte fra il 17 e il 18 aprile, la torpediniera francese “Trombe“. Il volume è una biografia completa di Sergio Denti, fondata su testimonianze dirette dell’autore, su fonti edite e su documenti d’archivio. Percorre la vita dell’eroe della Decima dall’infanzia all’apprendistato presso il pittore Ottone Rosai, dalla partecipazione alla guerra alla prigionia, dalle persecuzioni postbelliche all’attività come gallerista e mercante d’arte. Il materiale iconografico che correda il volume comprende anche la riproduzione di una lettera autografa del comandante Borghese a Denti, scritta durante la prigionia.

MONUMENTO AI MARINAI D’ITALIA

A cinquant’anni dall’inaugurazione del monumento ai MARINAI D’ITALIA

Il 10 Settembre del 1967 (poco più di 50 anni fa), a Milano, in occasione del quinto Raduno Nazionale, alla presenza di circa 50.000 Marinai provenienti da tutta Italia, degli allora Presidente del Consiglio, On. Aldo Moro, del Sindaco di Milano, Dott. Pietro Bucalossi, del Capo di Stato Maggiore della Marina, Amm. Alessandro Michelagnoli, e dei Ministri della Difesa, della Marina Mercantile e di altre Autorità civiili e militari, venne inaugurata la Fontana-Monumento “ONDA-VITTORIA” dedicata ai Marinai d’Italia, realizzazione di Francesco Somaini, scultore lombardo di fama internazionale, da un’idea dell’Arch. Luigi Caccia Dominioni, grandissimo nome della architettura italiana.
Monumento Onda-Vittoria
Il Monumento venne dedicato a tutti i Marinai d’Italia (non solo a quelli di Milano) a dimostrazione del fatto che tutti i Marinai costituiscono sempre un unico equipaggio!
E per festeggiare il cinquantenario, organizzeremo una grande celebrazione a cui siete tutti invitati!
La mattina di domenica 15 aprile, vi sarà il defilamento dei Marinai (preceduto dalla Banda Musicale del Corpo della Polizia Locale del Comune di Milano) sino alla Fontana-Monumento, poi l’AlzaBandiera solenne al pennone ivi situato al suono dell’Inno d’Italia, le allocuzioni delle Autorità, un primo rinfresco in loco e poi il pranzo (per coloro che lo prenotassero) presso la nostra Sede (ubicata direttamente sulla sponda del “mare” di Milano, la mitica Darsena).
Non potete mancare! Dobbiamo colorare la città con il blu dei nostri solini!
E portate con voi anche mogli, figlie, figli e nipoti, anche perché, dopo, in Darsena, sarà possibile fare una vogata in barca tutti insieme, al centro di Milano!
E’ prevista anche la (probabile) presenza del nostro Presidente Nazionale, Amm. Paolo Pagnottella, della più alta carica della Marina Militare del Nord Italia, il Comandante Marittimo Nord, Amm. Div. Giorgio Lazio, nonché del Sindaco di Milano, Dott. Giuseppe Sala
Insomma, gente, …
una gran giornata!
Nella quale, ancora una volta, affiorerà – come un sommergibile – il nostro orgoglio di essere Marinai e la gioia di stare insieme!
Seguiranno prossimamente indicazioni più dettagliate ma sin d’ora MOLLATE GLI ORMEGGI!

MILITIRRENO LA SPEZIA 2018

MILITIRRENO 2018

Militirreno 2018 La SpeziaIn occasione dell’evento MILITIRRENO 2018, manifestazione fieristica dedicata a collezionisti ed appassionati del mondo storico-militare e del soft air, prevista il 24 e 25 febbraio p.v. presso le strutture di SPEZIAEXPO’, l’ANAIM sarà presente con il proprio stand.
Per quanto sopra si invitano tutti i soci alla partecipazione e  alla collaborazione per l’allestimento dello spazio espositivo previsto per venerdì 23.
Gli interessati possono contattare la segreteria.
Vi attendiamo numerosi!

Ciao “squaletto” Mario

Mario Barnaba
Mario Barnaba

Si è svolta ieri 17 febbraio, presso la Parrocchia di San Lorenzo Martire a Folgaria nel Friuli, la cerimonia funebre dell’Incursore Mario BARNABA del 17° Corso “Squali”, anno 1966. Presenti alla cerimonia, con la Bandiera di rappresentanza dell’ANAIM, un nutrito numero di A.I. sia friulani che provenienti da fuori regione ed alcuni compagni di corso venuti da lontano per accompagnare Mario nella sua ultima navigazione.

Con il proprio Labaro una rappresentanza della Sezione ANPDI NORD FRIULI di COLLALTO quale segno di profonda stima ed amicizia per Mario perché accomunati dalla passione per il paracadutismo; numerosissimi anche gli amici friulani come gesto di affetto per Lui e la sua famiglia. Al termine della Santa Messa momenti di grande commozione per le parole di Martino Pascullo che ha ricordato Mario e la lettura della “Preghiera del Marinaio”, da parte di Oscar Loschi.

Continua a leggere