ANAIM SEZIONE TIRO – PARTE LA NUOVA STAGIONE AGONISTICA

Finalmente si è giunti al nastro di partenza di questa nuova stagione agonistica 2017

ANAIM sezione Tiro organizza la prima gara del 5° Trofeo Ammiraglio Gino Birindelli MOVM 2017. La manifestazione sportiva è programmata per Domenica 26 Marzo 2017 presso il poligono di tiro Korral 26, sito in Via Dei ceri Km 6.2, Ceri ( RM ) con inizio alle ore 09.00 e termine per le ore 16.00 circa seguita da premiazione finale. La gara, verrà sviluppata su sei scenari con dinamica di tiro TISMA. Tre scenari interamente dedicati alla categoria INDIVIDUALE e tre scenari per quella a SQUADRE.

Presso il poligono è stato organizzato il pranzo composto da, un primo piatto, un secondo piatto, un contorno,acqua,  e verrà offerto gratuitamente a tutti i tiratori iscritti in gara.

Il Trofeo 2017

Il trofeo Amm. Gino Birindelli 2017 sarà strutturato quest’anno su cinque gare dinamiche TISMA e come per lo scorso anno prevederà il tesseramento allo CSen CONI. Sono previste due gare di medio-bassa difficoltà tecnica e tre gare di medio-elevata difficoltà tecnica. Tutte le gare verranno previste, come per lo scorso anno, in modo da avere una classifica Individuale con esercizi dedicati e individuali è una classifica a Squadre con esercizi dedicati e distinti. Ogni atleta potrà scegliere se partecipare solo alla gara come INDIVIDUALE e quindi eseguirà solo gli esercizi previsti per la competizione individuale oppure partecipare in SQUADRA ( costituita da quattro atleti ) ed effettuare cosi tutti gli esercizi previsti, sia essi individuali che di squadra. In questa edizione del Trofeo Birindelli 2017 sarà richiesta una minima-nulla prestazione fisica negli esercizi dedicati alla categoria INDIVIDUALE, mentre per la categoria a SQUADRE saranno previsti esercizi di media prestazione fisica.

Le squadre-team sono “openovvero possono essere già pre costituite o inseriti di volta in volta gli atleti che desiderano costituirsi in squadra-team. Le gare saranno completamente a sorpresa con briefing dettagliati esercizio per esercizio prima della gara. Come di consueto, a fine del Trofeo, tutti gli atleti che avranno partecipato a minimo 4 gare sulle 5 previste andranno a estrazione finale dei premi messi in palio.

Nuovo sistema di calcolo Punteggio del Trofeo Amm. Gino Birindelli 2017

Tutti gli atleti che parteciperanno alla Sagittario 2017 ( gara su due giorni valevole come due gare ) prevista nel Trofeo, avranno diritto a un bonus supplementare di 20 punti Trofeo.

Il nuovo calcolo per i punti Trofeo considererà le quattro gare migliori su cinque gare previste di questa edizione 2017. Il calcolo considera sia la classifica individuale che quella di squadra al fine del punteggio finale.

Gli atleti che partecipano SOLO come gara Individuale, dovranno considerare al fine del calcolo solo la tabella A

Gli atleti che partecipano come Squadra, dovranno considerare al fine del calcolo la tabella A + B. Al fine del calcolo finale, infatti, gli atleti che partecipano in squadra dovranno considerare al fine del calcolo, sia la prestazione personale ottenuta che quella di squadra distribuita in modo univoco su tutti i componenti del Team-Squadra. Pertanto l’atleta che compone una squadra classificata al primo posto, ad esempio, vedrà attribuito al proprio calcolo 5 punti trofeo che si sommeranno a quelli della propria prestazione personale.

SIMULAZIONI DI CALCOLO :

A ) Atleta che partecipa SOLO come classifica INDIVIDUALE che si classifica al PRIMO posto, vedrà attribuiti 20 punti trofeo

B ) Atleta che partecipa come classifica SQUADRA che si classifica al PRIMO posto individuale con una squadra PRIMA Classificata , vedrà attribuiti 20 punti trofeo ( Individuali ) + 5 punti trofeo ( Squadra ), ovvero 25 punti totali Trofeo.

C ) Atleta che partecipa SOLO come classifica INDIVIDUALE alla Sagittario 2017 che si classifica al PRIMO posto, vedrà attribuiti 20 punti trofeo + 20 punti di Bonus Sagittario, ovvero 40 punti totali Trofeo

D ) Atleta che partecipa come classifica SQUADRA alla Sagittario 2017 che si classifica al PRIMO posto individuale con una squadra PRIMA Classificata , vedrà attribuiti 20 punti trofeo ( Individuali ) + 5 punti trofeo ( Squadra ) + 20 punti di Bonus Sagittario , ovvero 45 punti totali Trofeo.

 

( Tabella A ) Calcolo Punti Trofeo come categoria individuale ( Militari-Sportivi-Allenatori ):

1 classificato assoluto – Punti trofeo 25

1 classificato – Punti trofeo 20

2 classificato – Punti trofeo 18

3 classificato – Punti trofeo 16

4 classificato – Punti trofeo 14

5 classificato – Punti trofeo 12

6 classificato – Punti trofeo 10

7 classificato – Punti trofeo 8

8 classificato – Punti trofeo 6

9 classificato – Punti trofeo 4

10 classificato – Punti trofeo 2

 

( Tabella B ) Calcolo Punti Trofeo come categoria Squadre :

Verranno premiate a punti trofeo solo le prime tre squadre classificate.

1 Squadra classificata – Punti trofeo 5

2 Squadra classificata – Punti trofeo 3

3 Squadra classificata – Punti trofeo 2

 

Per consentirci di organizzare al meglio l’evento prego gli interessati e comunicare l’adesione nel più breve tempo possibile compilando e inviando il modulo apposito via e mail a anaim.sezione.tiro@gmail.com, indicando anche l’eventuale partecipazione al pranzo di ospiti o accompagnatori.

Resto a disposizione per qualsiasi chiarimento.

Con Stima

GC

scarica il calendario del Trofeo Birindelli 2017
scarica il programma della 1a gara del Trofeo Birindelli 2017
scarica il modulo di iscrizione alla 1a gara del Trofeo Birindelli 2017

 

ANAIM SEZIONE TIRO – PREPARAZIONE TROFEO BIRINDELLI ’17

ANAIM Sezione Tiro organizza l’ultima sessione di allenamento e preparazione destinata a tutti i soci ANAIM e loro contatti. Con questa sessione termina l’iter di preparazione al Trofeo Birindelli MOVM in programma quest’anno con la prima gara sportiva prevista nel mese di Marzo 2017.

La giornata di allenamento è stata programmata Domenica 12 Febbraio 2017 presso il poligono di tiro FITDS Korral 26, Via dei Ceri Km 6.2 , Ceri ( RM ).

I costi da sostenere sono di euro 20 a tiratore che andranno a coprire interamente le spese poligono e attrezzature.  Fermo restando che ogni atleta è libero di scegliere la tipologia di allenamento, la giornata viene organizzata e dedicata al tiro con minirifle e pistola personale sia in modalità Individuale che di squadra. Occorreranno n° 150 colpi per pistola personale e 50 colpi per minirifle.

Tutti gli atleti dovranno essere muniti di tutta la buffetteria minima prevista dal regolamento TISMA, ovvero cinturone con fondina, minimo tre porta caricatori e Jacket Tattico.

Il pranzo è previsto al sacco per chi lo desidera o può prenotarlo direttamente al campo ( Sig. Adam ), con una breve pausa prevista alle ore 13.30.

Per poterci dare modo di organizzare al meglio l’evento, si chiede di confermare la partecipazione e il pranzo nel più breve tempo possibile, comunque entro e non oltre mercoledì 08 Febbraio.

ANAIM Sezione Tiro

Il 29 Gennaio u.s. si è conclusa la quarta giornata di allenamento presso il poligono Shooting Club Tiro Dinamico Vasanello situato a Vasanello ( VT ) con cui ci siamo convenzionati nell’anno in corso. La giornata di allenamento sportivo è stata svolta in una cornice prettamente invernale con temperature mai sopra i 5-8 ° C. La giornata di allenamento prevedeva un gruppo dedicato alla formazione TISMA è un gruppo indirizzato all’allenamento al tiro e pratiche di discesa in corda su una parete naturale in tufo. Giornata molto impegnativa per tutto il nutrito gruppo di Soci ANAIM che hanno lavorato e provato alcuni esercizi di gara.

Sette gli esercizi sportivi proposti, suddivisi tra arma corta e arma lunga e tutti in modalità di tiro dinamico sportivo. Ottimo lo spirito di gruppo che oramai accomuna tutti gli atleti che si cimentano in questa disciplina sportiva. Perfetta la gestione di tutte le fasi di allenamento e formazione da parte dei GdG interessati e ottimo e impeccabile il supporto che la dirigenza del poligono Shoting Club Vasanello ha fornito ad ANAIM.

Immancabile la brace con Carne e Salsicce del posto, cucinate veramente a regola d’arte dal Presidente e dal Vice Presidente del Poligono rispettivamente Giuseppe Mancuso e il socio ANAIM A. P. I lavori sono iniziato già alle ore 8.00 con il ritrovo presso la piazza del paese di Vasanello e colazione gentilmente offerta dal poligono, quindi tutti i partecipanti hanno raggiunto il poligono per effettuare le registrazioni di rito e compilare i moduli di manleva. Subito dopo sono iniziati i lavori con il gruppo di sei allievi che hanno effettuato la formazione TISMA mentre un altro gruppo, molto numeroso, ha effettuato le prove in sicurezza di discesa in corda con l’uso di diversi tipi di discensori.

Le attività si sono protratte fino alle 17.30 con una breve pausa per il pranzo alle 13.30 dove in un clima di sereno cameratismo si è svolto un importate momento conviviale a base di carne e salsicce alla brace rigorosamente locali.

Ringrazio per la riuscita della manifestazione i responsabili del poligono nella figura del Presidente e del Vice Presidente, tutti i GdG che con la loro seria professionalità permettono lo svolgimento in sicurezza delle procedure messe in campo e tutti i soci ANAIM che puntualmente partecipano a queste giornate di allenamento incuranti dei km che devono percorrere in auto.

ALLENAMENTO TISMA 2016

Giornata di allenamento TISMA sabato 29 Ottobre 2016.

Sabato 29 ottobre presso il poligono Korral 26 di Ceri (RM), con inizio alle ore 8.30 e termine alle ore 16.30 circa, si terrà una giornata di allenamento TISMA.

I costi da sostenere sono di euro 20 a tiratore che andranno a coprire interamente le spese poligono e attrezzature.

La giornata di allenamento TISMA è dedicata esclusivamente allo Shot gun e all’arma corta. Per coloro che sono sprovvisti dello Shot gun, ne forniremo uno noi gratuitamente per la durata necessaria agli esercizi. Occorreranno n° 125 cartucce minime calibro 12 a pallini con piombo non più grande del n° 7 e n° 100 cartucce per pistola personale. E’ necessario che tutti i partecipanti siano provvisti della buffetteria prevista nel regolamento TISMA, di occhiali di protezione e di tappi acustici.  In questa sessione di allenamento viene prevista la parte di Formazione TISMA, pertanto i soci che desiderano introdurre loro contatti potranno farlo comunicandomi per tempo il numero degli allievi allo scopo di formare classi omogenee di lavoro.

Per permetterci di organizzare al meglio l’evento, vi chiedo di confermarmi la partecipazione entro e non oltre Giovedi 27 Ottobre 2016 a mezzo e mail.

Il pranzo è previsto come sempre al Korral ma occorre prenotarlo e pagarlo direttamente ad Adam.

Scarica il programma della giornata del 29 ottobre.

Si riporta di seguito il calendario degli allenamenti programmati al fine di permettere a tutti di potersi organizzare per tempo.
Alcune date potrebbero subire delle variazioni e sarà mia cura comunicarlo per tempo.

Sabato 29 Ottobre 2016 – Poligono Korral26 , Ceri ( RM )

Domenica 20 Novembre 2016 – Poligono SICS6 , Bugnara  ( AQ )

Domenica 18 Dicembre 2016 – Poligono SICS6 , Bugnara  ( AQ )

Domenica 29 Gennaio 2016 – Poligono SICS6 , Bugnara  ( AQ )

Sabato 11 Febbraio 2016 – Poligono Korral 26 , Ceri ( RM )

Domenica 26 Febbraio 2016 – Poligono SICS6 , Bugnara  ( AQ )

Rimango in attesa di vostra conferma o per eventuali chiarimenti

QUARTA GARA TROFEO BIRINDELLI 2016

Si è conclusa Domenica 19 Giugno 2016 la quarta prova del Trofeo Birindelli 2016.

Presso il poligono Korrall 26 di Ceri ( RM ), si è svolta la quarta gara del Trofeo Birindelli 2016, prova questa intitolata quale Memorial a Otello Ferrati.

La manifestazione sportiva ha visto come madrina dell’evento D. Ferrati che ha presenziato e trascorso con tutti gli atleti questa gara estiva.

Molto impegnativa è stata la preparazione degli scenari che in questo evento sono stati dedicati rispettivamente a quattro esercizi dinamici.
Due esercizi specifici e valevoli quale classifica individuale, e due esercizi valevoli per la classifica a squadre composte da quattro atleti.

Il primo esercizio ( A ) si basava essenzialmente su un tiro interattivo – istintivo svolto all’interno di uno scenario interattivo computerizzato. L’atleta che accedeva uno alla volta nello scenario, si trovava a risolvere una serie di esercizi proiettati su uno speciale bersaglio in tempi ridottissimi, dovendo discriminare di volta in volta il bersaglio da acquisire.
Al termine della sequenza di esercizio, mediante lo stesso computer venivano calcolati i punteggi e le eventuali penalità nella sequenza dei bersagli.

Il secondo esercizio ( B ) valevole anch’esso per la classifica individuale, era un tiro di precisione con carabina calibro 22 L.R su bersagli di 10×10 cm posti a metri 130.
Al via l’atleta doveva partire di corsa affrontando un percorso accidentato in lieve salita di 130 m, giunto sul bersaglio raccoglieva, ai piedi del bersaglio da colpire , il caricatore della carabina rifornito con cinque cartucce, quindi nuovamente di corsa tornava verso la carabina posizionata su bipiede. Arrivato alla carabina trovava il colore assegnato, ovvero da colpire, quindi lo colpiva con cinque colpi. Al tempo totale della corsa venivano conteggiate e aggiunte le penalità temporali sul bersaglio o gli eventuali colpi fuori bersaglio.

Il terzo esercizio ( C ) era un esercizio a tempo multiarma da eseguire in Team da 4 atleti. L’esercizio, molto fisico, prevedeva l’ingaggio in due tempi e su posizioni di tiro differenti sia con arma corta che con arma lunga. L’esercizio iniziava dallo start dove tutti i membri del team posizionavano a terra un caricatore di pistola e uno di carabina contenente le cartucce necessarie all’esercizio ( colpi limitati ); al via raccoglievano il primo caricatore di pistola, lo ritenevano, prendevano il nostro “Temistocle”, un tronco di larice laminato 25×25 lungo 6 m del peso di 180 Kg circa e di corsa affrontavano un percorso in salita di circa 80 m. Quindi posavano a terra “Temistocle “ caricavano e sparavano la prima sequenza di gara.
Scaricata l’arma, e ritenuto il caricatore, riprendevano Temistocle per tornare di corsa verso lo start e raccogliere il secondo caricatore della carabina, quindi nuovamente di corsa con Temistocle verso i bersagli per terminare l’esercizio.
Il percorso totale da affrontare tra andata, ritorno e andata era di 240 m circa con uno sforzo fisico reso ancora più difficoltoso da tutto l’equipaggiamento indossato e dal percorso accidentato.
Al tempo totale registrato dallo start alla fine dell’esercizio, andavano conteggiati tutte le penalità temporali sul bersaglio, i colpi mancanti e le procedure eventuali.

Il quarto esercizio ( D ) era uno scenario raffigurante una serie di camere, un corridoio centrale e due laterali con l’apertura di porte di accesso. Allo start tutto il Team, equipaggiato al completo e con la maschera NBC indossata, apriva la porta di ingresso e entrava nello scenario ingaggiando i bersagli indicati nella modalità del Breafing; colpiti tutti i bersagli, compreso quelli nascosti, recuperavano l’ostaggio, portandolo fuori in copertura.
Anche qui al tempo totale registrato andavano sommati le penalità procedurali sul bersaglio, i colpi su bersagli No Shoot e le eventuali procedure comminate dal GdG.

Al termine della gara, in un clima di sostanziale cameratismo tra tutti gli atleti si è dato via libera al pranzo offerto da ANAIM, composto da un antipasto di porchetta, un primo piatto caldo, un secondo piatto di carne alla brace cucinati in modo magistrale dal nostro amico chef Luca Mari, e il nostro socio A. B., acqua caffè e tanta allegria.

Non sono mancati momenti di vera ilarità e cameratismo tra tutti , con il gavettone finale da parte del Socio A. De N. alla squadra prima classificata. Va ricordato anche che il socio De N. ha in questa edizione perso il suo “ Panama” tanto ambito e minacciato sin dal 2012 e che in questa edizione ha avuto il battesimo del fuoco.

Madrina di eccezione la nostra D., che ha trascorso con noi questi momenti di vero cameratismo.

Quindi le premiazione di tutti i concorrenti che si sono messi in gioco in questa gara, premiazione effettuata direttamente da D. Ferrati a tutti gli Atleti.

Ringrazio pubblicamente tutti i partecipanti a questo evento, lo Staff del Korral 26 e tutti i nostri GdG che si spendono veramente e duramente per la realizzazione e la sicurezza in questi eventi del Trofeo.

Con Stima

G.C.

Classifica finale

Questo slideshow richiede JavaScript.

QUARTA GARA 4° TROFEO BIRINDELLI 2016

Domenica 19 giugno ANAIM sezione Tiro organizza la quarta gara del 4° Trofeo Ammiraglio Gino Birindelli MOVM 2016.
La manifestazione sportiva è programmata come Memorial Otello Ferrati presso il poligono di tiro Korral 26 sito in Via dei ceri Km 6.2, Ceri ( RM ).

La gara verrà sviluppata su quattro scenari dinamici con dinamica di tiro TISMA.

Come consuetudine presso il poligono è stato organizzato il pranzo offerto gratuitamente a tutti i tiratori iscritti alla gara.

Per consentire di organizzare al meglio l’evento tutti gli interessati sono pregati di comunicare l’adesione nel più breve tempo possibile compilando e inviando il modulo apposito via e mail a anaim.sezione.tiro@gmail.com, indicando anche l’eventuale partecipazione al pranzo di ospiti o accompagnatori.

Scarica il programma ed il modulo di iscrizione alla gara